Tavolo tecnico-istituzionale per la risoluzione delle problematiche della Stazione di “Ponte Riccio”

Tavolo tecnico-istituzionale per la risoluzione delle problematiche della Stazione di “Ponte Riccio”

Si rende noto che in data 9 giugno 2014 presso il Comune di Giugliano in Campania si è tenuto un tavolo tecnico-isituzionale per l’analisi e la risoluzione delle problematiche relative alla funzionalità, all’accessibilità, e alla fruibilità della Stazione di Giugliano in Campania “Ponte Riccio”.

Al tavolo hanno partecipato  rappresentanti della Società RFI S.p.A., dell’ACAM Campania, del locale Comitato “Una Stazione per Ponte Riccio” nonché il Sindaco del Comune di Qualiano, l’Assessore delegato del comune di Villaricca  e il Commissario Straordinario Fabio Giombini

Tutti i partecipanti hanno preso atto delle criticità che caratterizzano l’area in questione,  concordando sulla necessità di rivalorizzare la Stazione “Ponte Riccio” quale punto di collegamento tra i principali centri urbani regionali e interregionali dell’hinterland.

A tale proposito, sono state esaminate varie soluzioni tutte strumentali alla riorganizzazione e al potenziamento delle strutture già presenti che possano consentire la piena fruibilità dei servizi ferroviari.

A conclusione dei lavori, i Comuni intervenuti hanno deciso di presentare alla Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. richiesta congiunta di comodato d’uso degli immobili disponibili di proprietà della suddetta società al fine di provvedere alla gestione degli spazi interessati e di garantire la relativa cura e sorveglianza.

 

Comunicato Stampa