Marano, referendum 2011: decine di schede elettorali trovate in strada

Marano, referendum 2011: decine di schede elettorali trovate in strada

Qualcuno li ha scambiati per volantini elettorali o pubblicitari. Corso Italia, l’altro giorno, era tappezzata di schede elettorali, quelle utilizzate per i referendum popolari che si sono tenuti il 12 e il 13 giugno del 2011. L’insolita scoperta è stata fatta da alcuni passanti. Decine di schede, regolarmente timbrate e votate con la croce sul sì per l’abrogazione delle norme sulla produzione di energia nucleare nel territorio nazionale, sono state raccolte da numerosi cittadini. Altre invece sono state portate via dal vento. Nei paraggi della zona in cui è avvenuto il ritrovamento sono ubicate alcune scuole ma anche gli uffici comunali. Non si esclude, tuttavia, che le schede provenissero da altre zone della città e che siano cadute da qualche veicolo o da altri mezzi di trasporto.