Marano, l’opera realizzata dagli studenti del territorio circondata dai rifiuti

Marano, l’opera realizzata dagli studenti del territorio circondata dai rifiuti

Là dove c’è una struttura a forma di aquilone, realizzata nei mesi scorsi dagli studenti del territorio, da qualche tempo c’è un cumulo di rifiuti. Scarti edili, pietre, fogliame e quant’altro depositato da giorni, settimane e proveniente dall’interno della contigua villetta comunale, per mesi preda di vandali e balordi della zona, dove un abusivo (il secondo nell’arco di tre anni, di recente oggetto di un controllo da parte dei vigili urbani) sta tentando di mettere un po’ d’ordine e di ripulire l’area. Quei rifiuti, insomma, sarebbero il frutto di un lavoro di pulizia e ripristino di una struttura, danneggiata in molti punti e che, per circa due anni, è stata abbandonata al suo destino. Le opere artistiche degli studenti furono realizzate nell’ambito del progetto Maciste 3 e richiamavano i luoghi simbolo e le tradizioni del territorio.