Mugnano, svolta in vista per la Munianum? Si parla con insistenza della sostituzione di Ortella, commissario liquidatore

Mugnano, svolta in vista per la Munianum? Si parla con insistenza della sostituzione di Ortella, commissario liquidatore

Svolta in vista per la Munianum spa, la partecipata del Comune messa in liquidazione e sull’orlo del fallimento. Il commissario straordinario Claudio Vaccaro – secondo rumors sempre più insistenti – starebbe vagliando la possibilità di sostituire l’attuale commissario liquidatore, Francesco Ortella, con un esperto in materia di partecipate, nonché uomo di sua fiducia. Il nome più gettonato è quello Carlo Ghirelli, funzionario della prefettura di Napoli, con un passato da commissario liquidatore dell’Evi spa. Sul fronte politico invece, archiviate le polemiche post insediamento del commissario prefettizio e in vista della tornata elettorale di domenica, tutto è al momento in stand-by. Da lunedì, ad urne chiuse, si tornerà a discutere di future alleanze e candidati sindaci in pectore. Nella lunga lista di papabili figurano (per ora) Daniele Palumbo, Luigi Sarnataro, Gino Chianese, Mauro Romualdo, Mario Mauriello, Giovanni Porcelli, Egidio Giordano, Gennaro Ruggiero, Vincenzo Massarelli e Biagio Bove.