Bruciavano rifiuti a Varcaturo: arrestati

I carabinieri di Varcaturo hanno arrestato per violazione a leggi a tutela dell’ambiente armenciu mircea, 52 anni e Armenciu Oana Maria, 19 anni, entrambi rumeni, domiciliati a Giugliano e incensurati.
I due sono stati sorpresi e bloccati in un fondo agricolo di circa 10mila mq., mentre incendiavano cumuli di rifiuti speciali e non (costutuiti in prevalenza da pneumatici, plastica, resti di animali e cartone).
Per spegnere le fiamme sono intervenuti i vvff di pozzuoli. Gli arrestati sono ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.