Un piccolo angolo di paradiso in campagna tra Giugliano ed Aversa 

Quando si pensa ad un agriturismo lo si associa spesso e volentieri ad un posto lontano da casa. Esiste invece ormai da anni un luogo incantato che resiste come una perla tra Giugliano ed Aversa. A pochi passi dai centri storici delle due città. La Masseria Antuono è il luogo ideale per trascorrere una giornata con i bambini. A loro è dedicato tanto spazio verde e un’area giochi. In molti si soffermano sui tanti animali presenti: dagli asinelli alle galline. Ci si dimentica di essere a 800 metri dall’uscita dell’Asse Mediano.

il giardino della Masseria

Ad accogliere gli ospiti ormai non ci sono solo Antonietta ed Antonio ma anche i loro figli che coltivano egregiamente questa passione diventata un lavoro. Custodi da anni delle tradizioni del giuglianese organizzano eventi e giornate a tema: dal maiale al fucarazzo ogni mese c’è un protagonista alla Masseria.
La cucina è decisamente a km: con prodotti che vengono dalla stessa masseria o altri scelti con attenzione e rispetto verso la qualità. Ottime le carni. Simpatici gli antipasti e mai banali i primi.

 

 
Le Sorbe Rosse, noi lo diciamo da tempo, potrebbero essere una vera e propria risorsa: un polmone verde tra Napoli e Caserta per godere di eccellenze del territorio. L’uva asprinia in primis.
Oltre alla Masseria ci sono gli amici del “Mondo del Cavallo” che ormai è una stupenda alternativa per chi ama i pic nic e gli orti sociali dell’Associazione Sorbe Rosse” che permettono ad ognuno di potersi coltivare il proprio pezzo di terra.
Insomma i privati sono arrivati già a capire che è un pezzo di territorio dalle potenzialità enormi per lo sport e l’enogastronomia peccato che siano per ora lasciati tristemente soli a combattere con degrado e abbandono.