Spaccio in via Arno: un arresto

Spaccio in via Arno: un arresto

I carabinieri della compagnia di Giugliano, insieme a colleghi della tenenza di Melito, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Tessitore Raffaele, 41 anni, residente in via Arno, già noto alle forze dell’ordine.

I militari durante un servizio per il contrasto alle piazze di spaccio, hanno sorpreso il 41enne in via Arno in atteggiamento sospetto. Perquisito è stato trovato in possesso di 9 dosi preconfezionate di crack, per un peso complessivo di  9 grammi e 140 euro in contanti, provento della presunta attività di spaccio. L’arrestato, dopo le formalità di rito, e stato tradotto al carcere di poggioreale