Giugliano, inseguimento ed arresto in pieno centro

Giugliano, inseguimento ed arresto in pieno centro

Il 17 Giugno ’94 il mondo è sconvolto dall’inseguimento della Polizia sulle strade di Los Angeles per catturare OJ Simpson, questa mattina Giugliano ha rivissuto una scena simile perché i carabinieri hanno rincorso ed arrestato Fabio Frascogna, 26enne residente in vico Monacelle, dopo una folle corsa su via Marconi.

Il giovane era già noto alle forze dell’ordine ed è stato arrestato per detenzione e porto d’armi illegale di armi da fuoco.

Il tutto è nato da una segnalazione dei residenti per due ragazzi in motorino e coperti, arrivano dunque i carabinieri di Giugliano ma alla vista delle gazzelle i due fuggono e si dividono, uno scende dal mezzo di locomozione e lancia la pistola, l’altro scappa via buttando la sua calibro 7.65 ma non c’è nulla da fare perché le forze dell’ordine riescono a fermare Frascogna e ad arrestarlo.

Le armi ed il volto coperto pare derivino dalla voglia dei due di effettuare una rapina anche perché le pistole erano cariche e sono state inviate al RACIS di Roma per accertamenti scientifici e scoprire se sono state usate per fatti di sangue o per intimidazioni. Frascogna è stato tradotto al carcere di Poggioreale