Qualiano si accredita per il servizio civile

Qualiano si accredita per il servizio civile

Il Comune di Qualiano è stato accreditato all’Albo del Servizio Civile Nazionale. L’Ente di Piazza del Popolo, nel 2015, quindi potrà partecipare ai bandi emanati dal Servizio Civile Nazionale, concorrendo con propri progetti, che daranno la possibilità ai giovani di fare importanti esperienze lavorative, per un anno.

E’ importante sottolineare, che questo accredito è avvenuto senza pagare convenzioni con nessuno. Ci siamo riusciti da soli con un progetto che è stato ritenuto valido. – sottolinea l’assessore alle Politiche Sociali, Francesco OdiernoVorrei ringraziare i Responsabili dei settori che hanno dato la loro disponibilità gratuita ad occupare le specifiche figure richieste dal progetto di accreditamento”.

Dunque, anche Qualiano ha completato la procedura di accreditamento all’ Albo degli enti di Servizio Civile Nazionale, che prevede una  condizione necessaria, per la presentazione di progetti e che  consiste nell’accertamento del possesso, in capo agli enti, di requisiti strutturali e organizzativi, di competenze e risorse specificamente destinate al Servizio Civile Nazionale.

Stiamo lavorando ai pilastri di questo Comune, per metterlo ai pari di tanti altri. – afferma il sindaco Ludovico De LucaNon era possibile che questo Ente fosse escluso dal Servizio Civile, che offre la possibilità a tanti giovani di poter fare le prime esperienze di lavoro. Anche l’accreditamento al SCN rientra nell’impegno della creazione delle occasioni, per i giovani e per il lavoro”.

La macchina amministrativa e progettuale è già al lavoro, per la seconda fase di questa iniziativa, ovvero l’elaborazione dei progetti, per il prossimo anno. L’approvazione e, quindi, l’ammissione dei progetti al SCN, renderà il tutto concreto e permetterà ai giovani, che faranno domanda, di partecipare al buon esito dell’iniziativa, che rappresenta  anche un patto etico da condividere e rispettare.