Adescava ragazzine su facebook. Si faceva inviare foto porno in cambio di ricariche telefoniche

Adescava ragazzine su facebook. Si faceva inviare foto porno in cambio di ricariche telefoniche

Adescava ragazzine su facebook arrestato a San Cipriano D’Aversa. L’uomo non solo visualizzava materiale pedopornografico ma, con falsi profili catturava la fiducia di minorenni con artifici e lusinghe. I militari dell’arma hanno anche scoperto che l’uomo aveva effettuato una ricarica telefonica in favore di una 15enne in cambio dell’invio, tramite, mms, di una fotografia delle parti intime della giovane. Inoltre aveva intrattenuto con una 14enne conversazioni sul web di esplicita natura sessuale, approfittando dello stato di inferiorità psichica dell’adolescente, dovuto a disagi familiari per la separazione dei genitori e all’affidamento in un istituto per minore. Durante la perquisizione dell’abitazione dell’indagato è stato sequestrato materiale informatico e tecnologico quali computer, notebook,telefoni cellulari che verrano analizzati dal personale specializzato del Racis.