Marano Ragazzi Spot Festival: percorso didattico al Museo di Capodimonte

Marano Ragazzi Spot Festival: percorso didattico al Museo di Capodimonte

Lunedì 28 aprile 2014, alle ore 11:30
presso l’Auditorium del Museo di Capodimonte

verrà presentata la mostra – percorso didattico interattivo
…e tu da che pARTE stai?
a cura del Marano Ragazzi Spot Festival

Intervengono:
Fabrizio Vona, Soprintendente Speciale per il PSAE e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta
Diego Bouchè, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
Annamaria Palmieri, Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli
Gennaro D’Antò, Responsabile del Servizio Educativo della Soprintendenza per il PSAE e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta
Geppino Fiorenza, Referente Regionale LIBERA
Rosario D’Uonno, Referente USR Campania del Marano Ragazzi Spot Festival e Curatore del percorso didattico
Marzia Figliolia, Curatrice del percorso didattico

***************

Il Marano Ragazzi Spot Festival in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per il PSAE e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta,  con l’ Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Napoli e con Libera, associazioni, nomi e numeri contro le mafie,  presenta nell’ambito degli eventi del Forum Universale delle Culture, dal 5 al 20 maggio 2014, a Napoli, presso la prestigiosa sede del Museo di Capodimonte, il percorso didattico interattivo “…e tu da che pARTE stai?”, con trentuno riproduzioni di opere d’arte tra pittura, scultura, street art e fotografia per comporre ed esplicitare i legami tra il concetto di arte e quello di legalità e per calcolare attraverso un gioco/test il “quoziente di legalità” dei partecipanti.
Il percorso, che si inserisce all’interno di una già sperimentata e produttiva collaborazione fra la Soprintendente Speciale per il PSAE e per il Polo Museale della Città di Napoli e della Reggia di Caserta e l’Ufficio Scolastico Regionale, si rivolge a bambini e ragazzi in età scolare per farli familiarizzare con gli spazi museali della città, e per consentire loro di “abitarli” come luogo di apprendimento e di sperimentazione per innovative esperienze conoscitive e creative.

La mostra – percorso è stata presentata per la prima volta durante la XVI edizione del Marano Ragazzi Spot Festival, nell’ottobre 2013 al Convento di Santa Maria degli Angeli in Marano di Napoli, e ha visto la partecipazione di 1500 tra ragazzi e bambini provenienti da tutta Italia. è stata poi riproposta a Latina tra le attività del 22 marzo 2014, Giornata dedicata alla Memoria di tutte le Vittime Innocenti delle mafie, incontrando un largo consenso di pubblico. Attualmente è esposta presso l’XI Municipalità di Roma dove, nel corso di tutto il mese di aprile, sta raccogliendo rinnovati consensi con i tantissimi visitatori delle scuole del territorio.