Raid al liceo Cartesio di Villaricca: rubati i computer

Raid al liceo Cartesio di Villaricca: rubati i computer

Rubati computer e stampanti al Cartesio di Villaricca. Una banda di malviventi si è introdotta nella notte nell’istituto scolastico di via Napoli portando via tutti i suppori tecnologici acquistati poco prima di Pasqua. I balordi hanno però lasciato i monitor e le lavagne lim, che hanno comunque un alto valore commerciale. Hanno anche tentato di aprire la cassaforte della scuola ma per fortuna non ci sono riusciti.

 

Per entrare nello stabile hanno manomesso l’impianto di videosorveglianza in modo da rendere difficile il loro riconoscimento. I carabinieri però stanno tentando di recuperare le immagini e di capire almeno come i malviventi siano riusciti ad introdursi nell’istituto di Villaricca.

 

I portatili, secondo le prime ricostruzioni, non erano custoditi dietro porte blindate, così per i rapinatori è stato semplice riuscire a trafugarli. Tanta la delusione degli studenti che avevano accolto con entusiasmo la notizia dei nuovi computer. Da mesi e mesi i raid nelle scuole di Giugliano si stanno moltiplicando. Quasi tutti gli istituti superiori hanno ricevuto la visita sgradita di bande di balordi. Spesso vengono rivenduti nei mercatini dell’usato o rivenduti illegalmente a qualche ignaro acquirente.