Pasquetta Giuglianese, le paranze sfilano per le strade a suon di siscariello

Pasquetta Giuglianese, le paranze sfilano per le strade a suon di siscariello

Arriva la Pasquetta Giuglianese: il martedì in albis. Come da tradizione, i carri delle paranze sfilano per tutta la città sino ad arrivare sulla fascia costiera. A ritmo del siscariello che caratterizza la tammorriata Giuglianese, tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a balli e canti nati nel territorio. Sino al tramonto, i particolari carri allegorici, intratterranno tutti i cittadini e non solo. In serata, infatti, le paranze porteranno il siscariello anche nei paesi limitrofi per far rivivere la tradizione a tutto il territorio. Gli appuntamenti con l’arte popolare Giuglianese, proseguiranno, poi, Sabato 26 Aprile con la manifestazione Nacchere e Tammorra nel centro storico. Una tradizione lunga centinaia e centinaia di anni, che i Giuglianesi non vogliono far morire, tanto da far avviare un percorso affinché la tammurriata Giuglianese ottenga il riconoscimento di patrimonio dell’Unesco