E’ di Marano l’uomo che si sarebbe suicidato al Vomero

E’ di Marano l’uomo che si sarebbe suicidato al Vomero

Un uomo di 45 anni, Roberto Calenda, è stato trovato impiccato nel cortile della scuola media Cesare Pavese in via Domenico Fontana al Vomero. L’edificio scolastico oggi era chiuso per il ponte pasquale. L’uomo è di Marano. In un primo momento si è pensato ad un omicidio. Ma si apre la strada di un gesto estremo di disperazione.