Callejon in Mixed Zone: “Questo è il calcio: potevamo fare due gol, ma hanno segnato su un nostro errore. Pecchiamo di cinismo”

Callejon in Mixed Zone: “Questo è il calcio: potevamo fare due gol, ma hanno segnato su un nostro errore. Pecchiamo di cinismo”

Una buona partita, abbiamo creato delle occasioni tra primo e secondo tempo. La partita sarebbe finita se avessimo fatto un gol in più, ma questo è il calcio e loro hanno pareggiato con un nostro errore. Quest’anno è mancata la concretizzazione ed il cinismo, dovevamo fare il raddoppio non solo in questa partita“: è così che Jose Luis Callejon, 13 gol in 33 presenze, ha risposto alle prime domande dei giornalisti che lo hanno incalzato nella mixed zone dello stadio Friuli di Udine, riportate da Radio Kiss Kiss Napoli.

Hai già fatto 13 gol, più di quanto ti aveva chiesto Benitez ad inizio stagione: “Io voglio lavorare e segnare di più, siamo calciatori e sono queste le cose importanti per noi“.

La finale di Coppa è l’appuntamento più importante adesso: “Per noi è importantissima la finale, ma adesso arriva l’Inter che dobbiamo puntare a vincere. Poi, c’è la finale“.

La concorrenza è spietata, ma ci credi ancora ai Mondiali?: “E’ difficile parteciparvi con la nostra nazionale perché il livello è molto alto, anche se la speranza c’è sempre“.D’altronde Navas non sta giocando con continuità: “Navas è un grande giocatore, quando va in nazionale fa sempre bene“.

Hai sposato appieno il progetto Napoli anche con la presenza di Benitez: possiamo stare tranquilli sulla tua permanenza?: “Assolutamente ho un contratto qua e sicuramente sarò qui l’anno prossimo“.