Rapine da arancia meccanica a Giugliano: assaltate due famiglie

Rapine da arancia meccanica a Giugliano: assaltate due famiglie

Incubo rapine a Giugliano. A distanza di pochi giorni ne sono state consumate due. Una vera e propria arancia meccanica che sta terrorizzando intere famiglie. La zona presa di mira questa volta è quella adiacente la metropolitana di Giugliano.

LA TECNICA – Vittime dell’assalto due famiglie. La tecnica utilizzata è la stessa in entrambi i casi: in cinque entrano bypassando l’antifurto perimetrale e aprono i portoncini d’ingresso grazie a una fiamma ossidrica. Se i proprietari sono svegli vengono malmenati, se dormono spruzzano spray soporiferi per agire indisturbati e fare razzia di tutto ciò che trovano: soldi, monili, iphone. Il tutto avviene nell’arco di soli 15 minuti.

SORVEGLIANZA – Le forze dell’ordine stanno indagando per riuscire ad individuare i malviventi che compongono la banda. In molti casi hanno effettuato rilievi anche con l’aiuto della scientifica e l’acquisizione di immagini dai sistemi di videosorveglianza. I cittadini, nel frattempo, hanno organizzato una vera e propria ronda notturna fai da te con turni stabiliti.