Sant’Antimo, scontro frontale tra moto. Ventenne in prognosi riservata

Sant’Antimo, scontro frontale tra moto. Ventenne in prognosi riservata

Scontro frontale tra centauri. Verso le ore 16, alla Strada Statale Appia di collegamento tra i comuni di Sant’Antimo, Giugliano, Melito e Aversa, due centauri si sono scontrati frontalmente. Sul posto gli uomini della Polizia Locale di Sant’Antimo per i rilievi ed in supporto i colleghi della Guardia di Finanza e della Polizia Locale di Melito.

Due motocicli, con a bordo un cinquantenne ed un ventenne, residenti ad Arzano e Secondigliano, si sono scontrati e i conducenti sono caduti rovinosamente a terra. Entrambi sono stati trasportati presso gli ospedali di Aversa e di Giugliano. In prognosi riservata il ventenne condotto presso l’ospedale di Aversa.

Uno dei conducenti era sprovvisto della patente di guida per il veicolo di riferimento ed è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’articolo 116, comma 15 cds che prevede l’ammenda da 2.257,00 a 9.032,00 euro, con sequestro del veicolo in affidamento a deposito giudiziario.

Dall’inizio dell’anno il Comando Polizia Locale di Sant’Antimo ha elevato circa mille processi verbali in violazione al codice della strada che vanno dalla sosta sui marciapiedi alla mancata copertura assicurativa. Avviata una campagna di sensibilizzazione all’uso del casco su tutto il territorio.