Protezione civile: nuova ondata di maltempo

Protezione civile: nuova ondata di maltempo

La Protezione civile regionale comunica che la nuova perturbazione che sta interessando la Campania tenderà ad intensificarsi dalle prossime ore, con fenomeni intensi anche a carattere di forte rovescio o temporale.

In particolare, è prevista anche una moderata criticità idrogeologica sull’intero territorio per l’impatto che le condizioni meteorologiche potranno avere sul territorio.

L’Assessorato regionale alla Protezione civile ha già emanato l’avviso.

La Sala operativa regionale seguirà l’evolversi della situazione, attuando il presidio mediante l’attivazione dei tecnici della protezione civile e della Arcadis (Agenzia regionale per la difesa del suolo), in stretto contatto anche con la Direzione regionale Protezione civile e con l’assessore delegato Edoardo Cosenza.

Il bollettino meteo raccomanda alle autorità competenti di prestare attenzione alla corretta tenuta del reticolo idrografico e di porre in essere tutte le attività atte a prevenire i rischi connessi al dissesto idrogeologico ed idraulico.

E’ previsto anche un brusco abbassamento delle temperature con possibili nevicate sui rilievi appenninici oltre i 900 metri.

Infine, ci sarà vento forte e mare agitato.