Furto d’auto con un bambino a bordo, ritrovata l’autovettura poco dopo

Furto d’auto con un bambino a bordo, ritrovata l’autovettura poco dopo

Ieri sera intorno alle 23.00, è stata rubata un’Renault Scenic da alcuni ignoti sulla quale era presente a bordo un bambino romeno di 8 anni, figlio del proprietario dell’autombobile, un operaio romeno residente in Trentola-Ducenta, che ha lasciato la vettura momentaneamente incustodita.

Dopo circa un’ora e mezza, dopo un’intensa attività di ricerca coordinata dalla centrale operativa del comando provinciale di Napoli e condotta dal personale gruppo di Castello di Cisterna e di Napoli, la vettura è stata ritrovata, insieme al minore, in via Mugnano-Melito grazie alla segnalazione di alcuni passanti.