Denunciate 10 persone mentre erano intente a vendere sigarette di contrabbando

Denunciate 10 persone mentre erano intente a vendere sigarette di contrabbando

I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania nel corso di servizi effettuati per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa hanno denunciato 10 persone già note alle forze dell’ordine sorprese in circostanze autonome sulla pubblica via mentre erano intente a vendere sigarette di contrabbando (in totale sono stati loro sequestrati 8,3 chilogrammi).
I servizi di controllo alla circolazione stradale hanno portato alla contestazione di 163 violazioni al codice, tra le quali 23 per mancata revisione, 51 per mancanza di copertura assicurativa e 12 per guida senza casco, con la sottoposizione a sequestro o a fermo amministrativo di 63 veicoli.
Infine, 14 cittadini sono stati sorpresi alla guida di veicoli, auto o scooter, senza aver mai conseguito la patente e un 36enne di Trentola Ducenta già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato perché sorpreso alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza. Segnalazione al prefetto di Napoli per due giovani sorpresi in possesso per uso personale di modiche quantità di droga e denuncia per un benzinaio 20enne di Villaricca già noto alle forze dell’ordine trovato in possesso di 5 grammi di hashish in stecchette.