Omicidio choc, noto penalista freddato in auto 

Lamezia Terme. Si torna a uccidere in Calabria. Francesco Pagliuso, avvocato 43enne, è stato ucciso in un agguato nella tarda serata di ieri a Lamezia Terme. Pagliuso, nel momento dell’agguato, era alla guida della propria automobile e stava facendo rientro a casa.

Il penalista, come riporta il quotidiano Leggo, era noto negli ambienti forensi calabresi, è stato assassinato a alcuni colpi di pistola. Sono in corso le indagini dei Carabinieri.