Svaligiata la gioielleria “Platino”: torna la banda del sabato sera?

Ladri in azione in un normale sabato sera. Sotto assalto la gioielleria “Platino” di Corso Campano. Bottino di circa 150 mila euro.

I due entrano nel negozio fingendosi dei clienti. Chiedono di vedere dei gioielli. Quando la titolare apre la cassaforte loro prendono la pistola e gliela puntano al volto. “Dammi tutto o sparo”, dicono.

La titolare non può fare altro che inserire in un sacchetto i gioielli. La commessa invece resta immobile terrorizzata. Dopo qualche minuto i due rapinatori afferrano in sacco pieno di monili e fuggono a piedi, sgattaiolando tra le auto. La titolare chiamerò subito i carabinieri che acquisiscono le immagini di videosorveglianza.