Tentano la rapina al distributore di benzina, arrestati dopo poche ore due fratelli di Villaricca

Tentano la rapina al distributore di benzina, arrestati dopo poche ore due fratelli di Villaricca

Ancora l’ennesima rapina in via Oasi del Sacro cuore. Giovedì pomeriggio verso le 16.30  tre balordi con in mano dei fucili  hanno tentato di portare via l’incasso della giornata alla pompa di benzina Erg. Uno dei dipendenti però è stato più lesto di loro è si è dileguato con i soldi rendendo vano l’assalto. Sul posto sono giunti subito i Carabinieri di Giugliano che hanno avviato subito delle perlustrazioni nella zona. Poco dopo hanno ritrovato una fiat tipo bianca in Via Sorbe Rosse. Fermati i due giovani a bordo grazie alle telecamere di videosorvegliaenza della stazione di rifernimento  sono riusciti a capire che si trattava proprio dei due rapinatori. Uno infatti indassava la stessa felpa. Si cerca ora un terzo complice che probabilmente è scappato con le armi. Per Emanuele Tammaro e per il D.T. appena 16enne, entrambi di Villaricca, sono scattate le manette.

Sembra non avere pace la zona di Giugliano al confine con Aversa. Questa volta è toccato al distrubutore, alcune settimana fa fu presa di mira la pizzeria “da Ciro” e sempre questa settimana poco più avanti è stata assaltata la Conad sulla via Appia.