False scommesse sportive, un arresto a Mugnano

False scommesse sportive, un arresto a Mugnano

I poliziotti del Commissariato di  Giugliano e Villaricca hanno denunciato in stato di libertà  il titolare di un’agenzia abusiva per la raccolta di scommesse sportive.

Le scommesse. Il controllo è stato effettuato presso un esercizio ubicato a Mugnano in Corso Italia. Il titolare, un 21enne del Quartiere San Carlo di Napoli, raccoglieva scommesse per conto di un allibratore estero: un cittadino austriaco.

Sotto sequestro. Le apparecchiature elettroniche costituite da 3 PC, 5 monitors, 3 stampanti termiche ed altro materiale informatico sono state poste sotto sequestro ed affidate in custodia giudiziaria allo stesso 21enne.