Polizia Municipale a Giugliano, planning e nuovi obiettivi

Polizia Municipale a Giugliano, planning e nuovi obiettivi

Sono stati stilati dal nuovo comandate della Polizia Municipale di Giugliano Maria Rosaria Petrillo, gli obiettivi da porre in essere al fine di ottimizzare il lavoro dei caschi bianchi della città. La comandante, insediatasi ad ottobre del 2013, ha redatto un fitto planning per tutto l’anno 2014 ricco di interventi e contando su un organico al quanto ridotto. “Siamo partiti dalle cose più semplici come l’insegna all’esterno del comando – spiega Petrillo-  ma siamo sulla giusta strada”.  I prossimi passi saranno: un contact center fisico e digitale che sia in grado di fornire tutte le informazioni necessarie e che indirizzi i cittadini ai diversi uffici a seconda delle esigenze; a breve sarà possibile cliccare su di un link interamente dedicato alla Polizia Municipale dove  inviare segnalazioni o chiedere informazioni. Sul piano multe, invece, è in preparazione la gara per l’esternlizzazione delle contravvenzioni. Il comandante, in oltre, si sta battendo personalmente per il ripristino delle lanterne semaforiche, divenute mero arredo urbano e spesso oggetto di atti vandalici. Anche l’autovelox sarà uno dei servizi previsti per la città, una città in cui c’è tanto da fare, ma impegno e determinazione saranno le armi principali perché il cambiamento avvenga.