Donna scomparsa a Bellona, ritrovato il corpo carbonizzato vicino al cimitero

Donna scomparsa a Bellona, ritrovato il corpo carbonizzato vicino al cimitero

Provincia. Di lei non si avevano più notizie da mercoledì, scomparsa da casa. Poi il corpo è stato ritrovato carbonizzato nella serata di ieri. Ad effettuare la scoperta dai volontari della Protezione Civile impegnati nelle ricerche. Si tratta di Anna Della Cioppa, 52enne di Bellona. Il cadavere è stato ritrovato a pochi passi da cimitero del paese casertano.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno trovato vicino al corpo una bottiglia con residui di alcol etilico. Sul corpo non sono stati rilevati segni di violenza e fratture. L’ipotesi ritenuta dagli investigatori più probabile è quella del suicidio, anche se al momento non si esclude alcuna altra ipotesi. La donna era uscita senza borsa, telefono e soldi.

I militari dell’Arma hanno interrogato a lungo il marito, un sottufficiale dell’Esercito. Adesso la salma è stata trasferita all’Istituto di Medicina Legale di Caserta. I pm di Santa Maria Capua Vetere hanno disposto l’autopsia per accertare la cause del decesso.