Giugliano, Mugnano e Qualiano pronte a vincere in un turno favorevole

Turno favorevole per le squadre dell’hinterland che vedono Giugliano, Qualiano e Mugnano impegnate contro Florigium, Real Nocera e Anacapri.

Il Giugliano cerca il riscatto contro il Florigium dopo la batosta subita a Casalnuovo e le tante proteste che ne sono scaturite. Il rigore, solare, non assegnato all’ultimo minuto ed i 3 rossi pesano non poco sulla squadra di Sestile che non può far altro che incanalare il tutto in una spinta positiva verso la partita di domenica, fondamentale per il proseguio alla corsa playoff.

Qualiano se la vedrà contro il fanalino di coda, la vittima sacrificale della categoria: il Real Nocera.
La squadra nocerina ha fatto solo 4 punti e subito 76 reti in campionato. È un’occasione che l’Ardor non può perdere anche perché il Rione Terra, distante 4 punti, gioca contro l’Atletico Vesuvio primo in classifica.

Scontro diretto invece per Mugnano che con una vittoria può superare in classifica proprio Anacapri ed allontanarsi ancor di più dalla zona retrocessione, forte anche di una partita in meno, quella del turno scorso, non giocata a causa del mal tempo.