Giugliano: trovati dai carabinieri accumulatori di energia rubati

Giugliano: trovati dai carabinieri accumulatori di energia rubati

I carabinieri della locale stazione, durante un servizio di controllo del territorio in localita’ tre ponti, in un terreno abbandonato, hanno rinvenuto 46 accumulatori di energia elettrica (batterie), seguendo il segnale di un localizzatore gps installato sulle stesse. Con successive verifiche i militari dell’arma hanno accertato che 21 di essi erano stati rubati la notte del 6 marzo scorso a maddaloni (ce) da un ripetitore vodafone e gli altri 25 rubati ad acerra il 18 febbraio scorso da un ripetitore telecom. Gli accumulatori erano destinata a garantire il funzionamento dei ripetitori in assenza di energia elettrica. La refurtiva, del valore complessivo di 15mila euro è stata restituita agli aventi diritto. Proseguono le indagini per identificare i responsabili del furto.