Melito: si dimette la giunta tecnica. Mastropasqua e Pellecchia in giunta?

Melito: si dimette la giunta tecnica. Mastropasqua e Pellecchia in giunta?

Dovrebbe sciogliersi entro questa settimana, o al massimo i primi giorni della prossima, il nodo giunta. E’ passato già del tempo dall’annuncio su facebook del consigliere Lello Caiazza, un post nel quale l’esponente del Pd sanciva il netto cambio di passo del primo cittadino che sarebbe dovuto passare da un gruppo tecnico ad uno politico.

La Buondonno, Giammartino, Curcio, Cimmino, Zanardi, Mignano e Chiantese dovrebbero lasciare le poltrone a favore di rappresentanti dei partiti che compongono la maggioranza di Carpentieri. Ma chi prenderà i loro posti? Il confronto nei gruppi è abbastanza serrato. Di sicuro pare che ritorni solo Marina Mastropasqua, già assessore di Carpentieri durante l’ultima consiliatura. Le quote rosa però pare saranno ben due. Si parla anche di Dominique Pellecchia. I settori e le deleghe non sono ancora definite ma indiscrezioni vogliono le consigliere comunali parte della giunta del sindaco e segretario provinciale del Pd.

Mancano poche ore insomma, a breve Carpentieri dovrebbe rendere noti i nomi dei suoi nuovi assessori. Una rimpasto che dovrebbe portargli maggiore stabilità e più coesione con la sua maggioranza che per mesi ha criticato la scelta di affidarsi a tecnici.