Qualiano, prima riunione del Forum dei Giovani

Qualiano, prima riunione del Forum dei Giovani

Giovedì prossimo nuovo incontro con i membri di diritto, che presenteranno la propria candidatura per  avere accesso al Consiglio del Forum

Giovedì 27 Febbraio alle ore 17.30 c’è il secondo appuntamento con il Forum dei Giovani, che ha avuto il suo debutto domenica mattina nella sala consiliare del Comune di Qualiano.  L’incontro di domenica, susseguente alla chiusura dei termini di iscrizione (posti al 20 febbraio),  è stato conoscitivo tra tutto coloro che hanno presentato domanda di partecipazione al Forum, circa un’ottantina di giovani.

Al primo incontro, teso anche alla lettura dello Statuto che regolamenta i lavori del Forum dei Giovani, hanno preso parte circa una trentina di ragazzi e ragazze, oltre all’assessore alle Politiche Giovanili, Valentina Biancaccio, dalla quale parte il tenace impegno a rimettere in piedi questo organismo democratico che può offrire tanto ai giovani cittadini di Qualiano e rappresentare un vero e proprio laboratorio di idee ed iniziative tese a migliorare la partecipazione giovanile alla vita della cittadina in cui si risiede.

Siamo giovani, se ci chiudiamo agli altri che giovani siamo?”, ha detto l’assessore Biancaccio spiegando la proroga dell’iscrizione al 20 febbraio.- Visto che ci sono state tante iscrizioni, auspico anche una maggiore partecipazione agli incontri”.  

Nel corso della mattinata di confronto, è stato ribadito più volte che i lavori del Forum sono disciplinati dallo Statuto, unico solco da seguire, per le attività dell’organismo promosso dal Comune. I membri di diritto, che dovranno avere accesso al Consiglio del Forum, presenteranno la propria candidatura nell’incontro di giovedì prossimo.