Panico a Villaricca, cerca di difendere l’amico dalla rapina e viene sparato ad una coscia. Video

Panico a Villaricca, cerca di difendere l’amico dalla rapina e viene sparato ad una coscia. Video

 

Conflitto a fuoco su Via Fermi a Villaricca poco dopo la clinica Maione.

QUESTA LA DINAMICA dei fatti: un gruppo di criminali punta una panda bianca la insegue e tenta la rapina cercando di sfondare il vetro dell’utilitaria. Dietro la panda però c’è una smart bianca guidata da un amico della vittima che con una manovra avventata riesce a mettere in fuga i balordi. I criminali però ad un certo punto ci ripensano tornano indietro e cercano di puntare di nuovo la vettura. La smart prova nuovamente di proteggere l’amico e impatta contro il motorino facendo cadere il mezzo a terra. Il proprietario della smart scende dalla sua vettura e intraprende una scazzottata con i rapinatori e li riesce a fermare per qualche secondo. Ad un certo punto i criminali nel panico dopo che erano stati fermati e messi ko estraggono una pistola e sparano contro il giovane che li aveva messi al tappeto colpendolo alla coscia ed al gluteo.

UNA FRATTURA. L’uomo è ricoverato al San Giuliano non è in pericolo di vita.Abbiamo raggiunto il giovane in ospedale ha riportato una frattura al femore non corre nessun pericolo ed è attorniato dall’affetto dei familiari. Non ha voluto rilasciare dichiarazioni ma ci ha parlato e sta bene.

LA RABBIA. Molti i commenti per l’episodio indignati sui social: i residenti denunciano lo stato di pericolosità del doppio senso che oramai è divenuto terreno fertile per tutti rapinatori del territorio. Una strada maledetta dove ogni giorno si consuma un reato.