Tavola rotonda al Cartesio per rilanciare il Liceo Classico

Tavola rotonda al Cartesio per rilanciare il Liceo Classico

Nella giornata di mercoledì pomeriggio, alle ore 16, il liceo Cartesio di Villaricca ( via G. Amendola) ha promosso una tavola rotonda di docenti di latino e greco provenienti dagli istituti classici di Napoli e provincia, che attraverso le proprie esperienze pedagogiche, individueranno strategie utili per rilanciare il liceo classico.

L’iniziativa. Molto spesso i ragazzi che hanno terminato il loro percorso triennale nella scuola secondaria di primo grado, partono prevenuti dinanzi al percorso classico e principalmente sulle lingue che molti considerano morte.
I nativi digitali più volte vedono il greco come una lingua difficile e in certi casi inutile. Preconcetti che influenzano l’alunno e lo disorientano nel suo percorso pedagogico e formativo.
L’iniziativa nata da alcuni professori del liceo classico Renato Cartesio, e che ha visto la larga partecipazione di docenti di latino e greco provenienti da istituti di Napoli e provincia, mira a rilanciare il liceo classico e quelle materie che oggi vengono accantonate, e che invece sono importati per creare una nuova classe dirigente coscienziosa e rispettosa dei beni culturali e artistici