La moviola: Calvarese da 5, da annullare il gol di Insigne

Il Napoli aveva da levarsi dei sassolini dalle scarpe nella partita di Reggio Emilia contro il Sassuolo ed anche contro Calvarese che non ha felicissimi precedenti con la squadra di Benitez. Non comincia benissimo, un fallo clamoroso al limite dell’area per una doppia trattenuta su Mertens non fischiato, poco dopo ammonito giustamente Marrone per un fallo su Dzemaili che resta a terra per un po’.
Al 43′ ammonito giustamente Insigne per un intervento in ritardo su Berardi, al 47′, in pieno recupero, ammonito Dzemaili invece per fallo tattico.
Nel secondo tempo subito un fallo tattico di Ariaudo che tocca Rafael per ritrovare la posizione in difesa.
Sul goal di Insigne proteste del Sassuolo perché a detta degli uomini di Malesani Behrami avrebbe commesso fallo su Berardi. Longhi viene ammonito per proteste ma le immagini sembrano dar ragione al calciatore del Sassuolo. Il goal di Insigne non doveva esistere.
Sul finale giusta l’ammonizione a Zaza che entra duro su Albiol, poco dopo giallo anche per Radosevic per un intervento in ritardo.
Partita mediocre di Calvarese. Pesa il fallo non fischiato sul goal di Insigne.