Marano, crisi politica: oggi il giorno della verità. De Siano prova a mediare tra dissidenti e sindaco.

Marano, crisi politica: oggi il giorno della verità. De Siano prova a mediare tra dissidenti e sindaco.

Il giorno della verità è arrivato. Oggi, salvo cambiamenti dell’ultim’ora, andrà in scena l’atteso faccia a faccia tra il sindaco Angelo Liccardo e il gruppo di dissidenti di maggioranza che, poco meno di 15 giorni fa, ha chiesto un cambio di marcia e variazioni all’interno della macchina amministrativa. Come preannunciato nei giorni scorsi dal nostro portale, l’opera di mediazione tra le parti è affidata al coordinatore regionale di Forza Italia Domenico De Siano. A lui il compito più difficile: far ritrovare l’armonia nel centrodestra o, in subordine, arrivare a una tregua tra le opposte fazioni. Intanto, con modalità quantomeno anomale, si susseguono incontri informali e tentativi di mediazione, che sono promossi da esponenti della minoranza evidentemente interessati a un governo di larghe intese, ma anche da persone vicine alla maggioranza, che non hanno tuttavia alcun ruolo formale: né di natura politica né di carattere amministrativo.