Marano, gli “iacolariani” senza meta. Dove andranno nel Pd o nel Centro democratico?

Marano, gli “iacolariani” senza meta. Dove andranno nel Pd o nel Centro democratico?

Dove si collocheranno gli iacolariani? Dopo l’apertura di Pier Ferdinando Casini a Silvio Berlusconi, nell’hinterland a nord di Napoli e in particolare a Marano, si attende di capire quali saranno i prossimi passi di Ciriaco De Mita e, di conseguenza, quelli di Biagio Iacolare, consigliere regionale e leader dell’Udc locale. I “demitiani” sono lontani dalle posizioni di Casini e hanno già ribadito di voler partecipare alle prossime elezioni europee. L’interrogativo resta sulle possibili collocazioni. Secondo alcuni rumors, pare ci sia già stata un’apertura da parte di Ciriaco De Mita nei confronti dei democratici. Per altri l’obiettivo reale è quello che prevede lo spostamento di due consiglieri regionali (compreso Iacolare) nel Centro democratico di Bruno Tabacci.