Mastromo lascia la maggioranza, Porcelli: “Però resta attaccato alla poltrona”

“Saremo a Bruxelles per cercare nuove opportunità per i nostri territori e per riuscire insieme a disegnare un nuovo volto per l’area Nord. Dispiace che mentre si cerca di costruire percorsi importanti come questo ci si imbatte in polemiche sterili ed inutili: ho letto che Gennaro Mastromo e gli altri componenti dell’IdV hanno deciso di lasciare la nostra maggioranza con un documento pieno di attacchi personali e senza nessuna reale motivazione politica. Un atteggiamento incomprensibile anche eticamente. Mastromo abbandona l’amministrazione ma resta ben attaccato al suo incarico di Presidente del Consiglio. Critica oggi la nostra azione politica forse per potersi poi riciclare ben presto in un nuovo cartello elettorale. Si butta tra le braccia di una minoranza che fino a ieri attaccava duramente lui e sua moglie, componente del mio staff, per essersi spartiti in casa gli incarichi e per altre vicende, mentre io, anche a costo di perdere consensi, li ho sempre difesi.”