Marano, vigili in agitazione: assemblea sindacale per l’11, giorno dei festeggiamenti di San Castrese

Marano, vigili in agitazione: assemblea sindacale per l’11, giorno dei festeggiamenti di San Castrese

Vigili urbani sul piede di guerra e per l’11 febbraio, giornata dedicata al culto e ai festeggiamenti del santo patrono, è stata indetta un’assemblea sindacale. Gli agenti della polizia municipale lamentano, ormai da diverse settimane, il mancato pagamento degli emolumenti per festività, straordinari e turnazione. Questioni di cui, proprio nei giorni scorsi, si è occupata anche la giunta comunale, che ha dato il via libera alla ripartizione del fondo incentivante. Le determinazioni dell’esecutivo e le modalità di ripartizione del fondo saranno ora al vaglio delle delegazioni sindacali. Ma intanto resta confermata l’assemblea sindacale indetta per il 11 febbraio, dalle 9,30 alle 12, che si terrà nei locali al corso Europa del comando della polizia municipale. Il comparto dei vigili è attualmente guidato (incarico ad interim) dal vicesegretario generale Luigi De Biase. Dopo il gran rifiuto di Stefano Guarino, vincitore del concorso a tempo indeterminato per dirigente dell’area vigilanza, l’amministrazione cittadina sembra ormai orientata a dare vita a una nuova procedura per l’individuazione del nuovo dirigente e comandante dei vigili: un avviso pubblico per l’affidamento di un incarico a tempo determinato,.nelle more dell’indizione di un nuovo concorso a tempo indeterminato.