Lunedì San Biagio, Santo protettore di Mugnano

Lunedì San Biagio, Santo protettore di Mugnano

Il prossimo weekend entreranno nel vivo i festeggiamenti per il Santo patrono di Mugnano. Sabato 1 febbraio alle ore 19 è prevista la sagra della salsiccia e di prodotti tipici del territorio, accompagnati da pizze casarecce e patatine. La serata sarà allietata dal piano bar di Danilo Di Gennaro all’ingresso della parrocchia di San Biagio. 

 

Il programma religioso, invece, prenderà avvio proprio nel giorno di San Biagio, lunedì 3, con l’ariana mattutina alle 7,15. Mentre alle 10 un gruppo di zampognari avellinesi passeggerà a suon di musica per le vie della città. Alle 17,30 gli stessi zampognari si esibiranno nella tradizionale novena di San Biagio all’interno della parrocchia dedicata al Santo del mal di gola.

 

Domenica 9 alle 8,30, al termine della Messa, avrà luogo la solenne processione con la statua del patrono per le vie cittadine e alle 19,30, come di consueto, il gran finale in piazza Municipio con lo spettacolo di fuochi pirotecnici, a cura del Cav. Paolo Cimmino.