La Moviola: male Banti, nega un rigore al Napoli ed inventa un’ammonizione per Higuain che peserà

Partita veloce ed aggressiva quella arbitrata da Banti. Reja è nervoso, al 10′ protesta per un tocco di mani di Maggio al vertice alto dell’area di rigore, Banti fischia il fallo ma non ammonisce il terzino destro Oscar 2013. Se la cava peggio Jorginho che commette un fallo tattico.
Al 20′ errore per il fischietto di Livorno visto che non segnala una punizione per un fallo ai danni di Marek Hamsik.
Il primo tempo termina dopo 3′ di recupero un po’ generosi.
Al 50′ rigore netto non fischiato ad Higuain: verticalizzazione, l’ennesima, splendida di Jorginho per Higuain che viene fermato in scivolata da Novaretti. Il difensore della Lazio prende solo l’ex Real e non il pallone. Vane le proteste del Pipita.
Al 65′ fuorigioco inesistente fischiato ad Insigne, ininfluente ai fini del risultato perché il tiro di Hamsik a rimorchio finisce fuori.
All’81’ c’è l’1-0 per il Napoli, goal di Higuain che è bravissimo nel tempo di reazione e convertire il tiro sbagliato di Callejon. La Lazio protesta per fuorigioco ma Ciani mantiene in gioco l’attaccante argentino, bravo Banti che poco dopo si inventa un’ammonizione per il goleador per un fallo che neanche c’era.
All’87’ ammonito Lulic per proteste.
Termina il match dopo 3′ di recupero. Banti da rivedere, salvato da Higuain.