Divelto da balordi un gradino in piperno dalla scalinata che conduce alla sacristia dell’Annunziata

Divelto da balordi un gradino in piperno dalla scalinata che conduce alla sacristia dell’Annunziata

Questa notte dei balordi, hanno divelto un gradino della scalinata che conduce alla sacristia della chiesa di dell’Annunziata. Non si conosce il movente, ma questa mattina, Don Vincenzo Apicella, ha trovato il gradino e  parte della facciata laterale della gradinata completamente rovinata. La polizia giunta sul posto allertata da Apicella,  ha rilevato i danni. Probabilmente, si tratta di un vano tentativo di impossessarsi dello scalino in piperno, oppure,  l’intenzione era quella di rubare la struttura in ferro della ringhiera. Intanto adesso, ciò che resta sono calcinacci e uno scalino violentemente divelto nonché pericoloso in un luogo molto frequentato sopratutto da anziani. Sulla questione farà luce la polizia che sta indagando sul caso.

Ancora atti di vandalismo a Giugliano, addirittura in un luogo sacro. In fondo si tratta solo di un gradino, perché arrivare a rovinarlo rendendo la struttura pericolosa? Il giallo per il momento resta ancora irrisolto.