A Santa Sofia i quadri di Angela Rega

A Santa Sofia i quadri di Angela Rega

Presentati nel pomeriggio nella chiesa di Santa Sofia di Giugliano, i dipinti rappresentanti le tappe della via Crucis, realizzati dalla bravissima pittrice Angela Rega, la quale ha voluto spontaneamente donare i suoi quadri in memoria del marito, l’avvocato onorevole Antonio Russo. Un gesto davvero nobile che ha avuto tutti i suoi meriti. I quadri sono stati esposti lungo tutta la chiesa e sull’altare. L’impegno e la dedizione di ben due anni hanno portato alla realizzazione di questi magnifici dipinti, studiati nei minimi dettagli, i colori, le sfumature, l’immagine di Cristo da cui si evince il dolore, il tutto esalta la grande religiosità.

I quadri, acclamati da tutti i fedeli della comunità, sono stati poi “benedetti” da una personalità molto importante, il Vescovo Monsignor. Angelo Spinillo. Grande, infatti, è stata la partecipazione e la commozione di tutti all’arrivo del Vescovo, il quale ha voluto personalmente celebrare la messa e complimentarsi con la pittrice. Le voci del coro hanno accompagnato una celebrazione importante, sotto gli occhi di tutti ma soprattutto con la grande emozione vissuta dal parroco don Luigi Ronca, il quale ha più volte ribadito che la sua chiesa festeggiasse un giorno così significativo, alla vigilia di San Giuliano, il Patrono della nostra città.