Anziana rapinata in casa. Sconosciuto le chiede mille euro per il figlio. Lei capisce ma il balordo la rapina lo stesso.

Giugliano. Nella giornata di ieri, un’anziana sull’ottantina è stata rapinata da un giovane uomo che si è presentato nella sua abitazione in via San Francesco d’Assisi.

La rapina. Il giovane ragazzo, di bell’aspetto, si è presentato nell’abitazione dell’anziana signora nel tardo pomeriggio di ieri.
Il giovane ha cercato di truffarla chiedendo 1000 € da recapitare poi al figlio urgentemente.
La signora insospettita ha chiamato il proprio caro al cellulare per conoscere i motivi del prestito.
Ma il giovane criminale, vedendo la signora insospettita, ha minacciato la signora per riceve subito il danaro.
La povera vittima non ha esitato a dare al criminale ciò che aveva in casa per salvaguardare la propria incolumità.
Poco dopo la signora ha avvisato i proprio cari ed è stata colpita da un malore improvviso.