Orlando: “Sì all’esercito, ma non è militarizzazione del territorio”. Inceneritore: bocciato alla Camera l’emendamento che ne impediva la costruzione.

Orlando: “Sì all’esercito, ma non è militarizzazione del territorio”. Inceneritore: bocciato alla Camera l’emendamento che ne impediva la costruzione.

“Con 116 favorevoli e 324 contrari la maggioranza ha appena bocciato il nostro emendamento che prevedeva il divieto di costruzione degli inceneritori nel decreto legge “terra dei fuochi”.   Così il parlamentare del Movimento 5 Stelle Salvio Micillo scrive su facebook. A corredo di questa dichiarazione il video del partito stesso che racchiude tutte le dichiarazioni di voto. A votare a favore dell’emendamento, uno dei 150 posti sul decreto ambiente del ministro Orlando, solo il Movimento e Sel. Contrari tutti gli altri partiti dal Pd a Forza Italia, passando per Fratelli d’Italia e la Lega.

Stamattina si continua a discutere sul decreto che scade a febbraio. Manca ancora il passaggio al Senato.

Intanto il Ministro Orlando replica ad alcuni parlamentari riguardo l’invio dell’esercito: “Non è militarizzazione del territorio. Non è presenza di carattere eccezionale che leva qualcuno dalle sue responsabilità”.

 

Il video: http://www.youtube.com/watch?v=uLwo2fSyGy0&feature=share&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg