Disagi poste, stamani il summit a Napoli tra sindaci e dirigenti Poste

Disagi poste, stamani il summit a Napoli tra sindaci e dirigenti Poste

Si è svolto questa mattina l’incontro tra gli amministratori dell’area Nord e Poste Italiane. Il tavolo promosso dall’assessore di Villaricca Mario Molino é stato richiesto per porre rimedio ai continui disservizi nello smistamento e nel recapito di pacchi e lettere. Erano presenti Pina Docile, direttrice ufficio recapito, Gabriella De Florido responsabile qualità poste Campania – Calabria, Antonio Siniscalchi responsabile comunicazione, Luciano Borrelli assessore di Calvizzano, insieme ai sindaci Angelo Liccardo di Marano e Giovanni Porcelli  di Mugnano. Insieme sono riusciti a strappare un impegno sul potenziamento del servizio ed in più stanno redigendo un documento comune per coinvolgere i cittadini. La novità più interessante però è che ci saranno degli sportelli d’ascolto organizzati da Poste italiane una volta a settimana nei vari comuni. Soddisfatto l’assessore Mario Molino che è riuscito anche a ottenere un nuovo appuntamento per discutere dell’apertura di un ufficio postale nella zona di Villaricca 2. Per Giovanni Porcelli si tratta di “un passo in avanti che con i lavori di adeguamento dell’ufficio di Mugnano in via san Lorenzo va nella giusta direzione. Continueremo però a richiedere servizi più efficienti per i nostri concittadini”.