Qualiano: apre lo sportello per gli agricoltori

Qualiano: apre lo sportello per gli agricoltori

Giovedì 23 Gennaio alle ore 11,00 apre ufficialmente la sede UMA di Qualiano.  L’ufficio sarà ubicato in via Roma nello stabile del vecchio Comune, sullo stesso pianerottolo della sede della Biblioteca comunale.  L’importante sportello per gli Utenti in possesso di Motori Agricoli e quindi dediti alla coltivazione, avrà tre addetti, che risponderanno alle richieste degli agricoltori il lunedì, martedì, mercoledì,  giovedì e venerdì  dalle 8.30 alle 13.30 ed il martedì e giovedì   anche dalle 14.30 alle 16.30.

 

E’ un importante risultato che siamo riusciti a strappare alla Provincia. – sottolinea il sindaco Ludovico De Luca- Se si tiene conto che dopo la chiusura della sede U.M.A. di Giugliano presso la Villa Comunale in corso Campano, Qualiano diventerà rifermento di tutti gli addetti del comparto agricolo di Napoli e provincia, visto che le altre due sedi sono a Nola e Castellammare. –e concludendo- Devo ringraziare il consigliere Tommaso Picascia che si è molto impegnato per far giungere in porto questo importante servizio, per la nostra comunità”.

Dunque giovedì il taglio del nastro della nuova sede alla presenza del dott. Massimo Ragosta dirigente responsabile del Settore Attività Produttive della Provincia, della dott.ssa  Francesca Filotico, responsabile Ufficio UMA Provincia di Napoli. All’incontro è prevista anche la partecipazione dell’assessore provinciale Francesco De Giovanni di Santa Severina, con delega alle Politiche  Agricole. A fare gli onori di casa il sindaco De Luca e gli esponenti dell’Amministrazione comunale. Invitate anche le sigle sindacali ed associazioni a tutela del mondo e delle produzioni agricole.