Ha soli due anni, corre e palleggia: ecco il bambino prodigio del calcio. Video

Ha soli due anni, corre e palleggia: ecco il bambino prodigio del calcio. Video

Memorizzate questo nome: Emanuele Natalizi. Un giorno, forse, sarà un campione e il suo nome potrebbe essere urlato dagli spalti degli stadi italiani. Ha meno di quattro anni (li compirà il 23 aprile) ed è già stato visionato dai responsabili del settore giovanile del Barcellona e di molte squadre italiane. Il video con le sue giocate, filmate dal papà da quando aveva meno di due anni e fino a pochi mesi fa, è stato analizzato con attenzione e tutti, compresi molti addetti ai lavori, parlano di “doti al di fuori del comune”. “Il controllo di palla e il modo in cui calcia il pallone fanno pensare a un bambino con qualità tecniche di gran lunga superiori alla media”.  Per ora nessun contratto, vista anche la tenera età, ma dalla Cantera lo esortano a proseguire.