Alunni in cattedra all’Itis Galvani. Video.

Alunni in cattedra all’Itis Galvani. Video.

Anche gli alunni insegnano all’ITIS Galvani: mercoledì 15 gennaio  gli studenti della IV E hanno ospitato i compagni della sezione D. L’occasione è stata fornita da una ricerca sul Barocco che gli alunni, diretti dalla professoressa Nunzia Pollastro, stanno divulgando in tutte le quarte. Dietro la cattedra lo studente Antonio Cecere ha illustrato la presentazione multimediale preparata da Marco Riccio, altro componente della IV E.

La lezione è stata incentrata sulle figure di Caravaggio e Gian Battista Basile. ‘’Abbiamo scelto il Basile per il suo legame con la città di Giugliano: molto spesso gli alunni non sanno che l’inventore della fiaba popolare è stato un loro concittadino. Il Caravaggio, invece, nella sua travagliata esistenza ha trovato rifugio più volte a Napoli, che custodisce tre suoi capolavori’’ ci ha spiegato la professoressa Pollastro.

I ragazzi visiteranno i luoghi in cui sono custodite le opere in modo da rendere reale quest’esperienza nata tra le mura scolastiche.

 

Quest’insolito modo di insegnare è piaciuto non poco ai ragazzi che hanno apprezzato la freschezza del linguaggio e l’innovativa metodologia. Proprio per questo i gemellaggi tra le varie classi del Galvani continueranno per sperimentare così nuove frontiere della didattica.