Domenica il fucarazzo alla Masseria Antuono

Domenica il fucarazzo alla Masseria Antuono

Non può di certo mancare a Giugliano il fucarazzo di Sant’Antuono, antica e radicata tradizione popolare legata all’agricoltura e ai buoni auspici. Negli antichi cortili si festeggerà come sempre ballando e suonando la grande tammurrriata giuglianese ma non mancherà la cena e la musica alla Masseria Antuono di via Sorbe Rosse.

L’appuntamento è per domenica alle 13.30. Il fuoco incontrerà il cibo, i balli ed i canti si accoppieranno con gli appassionati del genere, gli scaramantici e gli agricoltori che festeggeranno l’inizio della nuova stagione di semina. Ad esibirsi saranno i componenti di “Napoli extracomunitaria” che allieteranno i presenti con uno spettacolo di tammorre e nacchere. La Masseria Antuono offrirà i cibi tipici della tradizione come pancetta, minestra maritata, bruschetta di guanciale, frittata di cipolle, prosciutti e formaggi e poi l’imprendibile pettole e fagioli, la salsiccia della masseria con patate infornate a e friarielli, migliaccio e chiacchiere. Alle 18 l’accensione del fuoco e il grande fucarazzo, nel quale è d’obbligo lanciare vecchie cose che prenderanno fuoco. La prenotazione è obbligatoria al 329.7062283 e 3273552033.