Marano – Qualiano: scoperte due discariche abusive. Sversavano direttamente nella rete fognaria

Marano – Qualiano: scoperte due discariche abusive. Sversavano direttamente nella rete fognaria

I Carabinieri della compagnia di Giugliano nel corso di servizi predisposti a tutela dell’ambiente hanno denunciato 4 persone a Marano e Qualiano.

A Marano i proprietari di un fondo agricolo in via Eduardo De Filippo, una 67enne, un 36enne e un 44enne del luogo avevano allestito una discarica abusiva per lo sversamento di rifiuti su una superficie di circa 4.000 metri quadrati. sul posto sono stati trovari rifiuti speciali e, in particolare, materiale di risulta edile per un totale di circa 1.000 metri cubi.

A Qualiano, invece, e’ stato denunciato un 45enne del luogo già noto alle forze dell’ordine ritenuto responsabile di sversamento abusivo di scarichi industriali nella rete fognaria e di allestimento di discarica abusiva. Il 45enne, affittuario di un fondo agricolo di circa 1.400 metri quadrati in via Ripuaria, aveva adibito l’area a deposito per una trentina di autoveicoli in attesa di rottamazione senza le prescritte autorizzazioni e scaricando le acque reflue direttamente nella rete fognaria.