Mugnano, rimpasto a breve: Gaetano Del Core in pole position. Dovrebbe subentrare a Sara Ravezzi

Mugnano, rimpasto a breve: Gaetano Del Core in pole position. Dovrebbe subentrare a Sara Ravezzi

Potrebbe essere Gaetano Del Core, architetto, uno dei nuovi assessori della giunta Porcelli: quella che verrà fuori dal quarto rimpasto nell’arco di tre anni e mezzo di consiliatura. A Del Core, che dovrebbe subentrare a Sara Ravezzi, dovrebbe essere affidato l’incarico di assessore ai Lavori pubblici. Prossimo a lasciare l’incarico in giunta (almeno secondo i rumors) anche l’assessore al Personale Ciro Scognamiglio, ma c’è chi scommette che gli avvicendamenti all’interno dell’esecutivo saranno almeno tre. Il sindaco Giovanni Porcelli, che aveva prefigurato tale scenario lo scorso ottobre in un’intervista al nostro portale, diramerà a breve i nomi dei suoi nuovi collaboratori.

L’Idv non ci sta. Ma intanto, dopo le stoccate al veleno delle opposizione, non mancano i mal di pancia anche all’interno della sua coalizione. Non le manda a dire l’Idv, primo partito della maggioranza, che per bocca del suo capogruppo, Claudio Gargiulo, fa sapere che “le premialità annunciate dal sindaco a favore di altri partiti e liste civiche di maggioranza, non trovano nella fattispecie un riscontro politico di omogeneità”. Parole che suonano come un avvertimento in vista dell’imminente rimpasto.